Anatomia fiore delle Asclepiadaceae

orbea variegata sezione fiore macro
In particolare anatomia del fiore di molte di quelle piante della famiglia delle Asclepiadaceae che in inglese vengono identificate con il nome Stapeliads.

Quindi vedremo ad esempio l'anatomia del fiore di succulente appartenenti ai generi Caralluna, Duvalia, Echidnopsis, Edithcolea, Hoodia, Huernia, Orbea, Piaranthus, Pseudolithos, Stapelia, Stapelianthus, Tavaresia, Trichocaulon, ed altre; è anche vero che fiori di Echidnopsis e fiori delle Stapelie sono molto diversi, ma anche fiori di piante più simili come un Orbea e una Huernia appariranno molto differenti, in questo esempio, l'Annulo (13) nell'Orbea variegata in foto ha il margine rivolto verso l'alto, mentre quello della Huernia zebrina è rivolto verso il basso e saldato alla corona.

[Cliccare sulle foto per ingrandire e leggere i numeri].

fiore Asclepiadaceae Huernia zebrina anatomia Asclepiadaceae orbea variegata fiore
Huernia zebrina Orbea variegata

Un fiore di Orbea variegata è stato "sacrificato" per questo post, scelto sia per le dimensioni, sia perchè le strutture sono abbastanza distinte, che per la facile reperibilità del fiore. La bozza iniziale di questo post ha circa 3 anni, non ho mai trovato il tempo prima di affrontare un argomento così complesso, spero di aver fatto un buon lavoro, e spero che sarà ben visibile in internet, dato che quando ho cercato informazioni online non ho trovato mai nulla di chiaro e comunque pochi risultati riguardo l'anatomia del fiore delle Asclepiadaceae.

orbea variegata fiore

In questo post non parlo dell'impollinazione delle Asclepiadaceae, argomento abbastanza difficile e molto interessante! Dell'impollinazione di Stapelia, Huernia, Orbea e simili parlerò spero presto in un altro post, ma qui cercherò di spiegare "semplicemente" l'anatomia di questi bellissimi fiori, in quanto la sua conoscenza sarà la base indispensabile per poter procedere all'impollinazione manuale.

---

Mini dizionario con termini, dove possibile in italiano, inglese e latino di quello che vedremo (i numeri vicino agli organi sono sempre gli stessi, per questo non saranno in ordine e non saranno presenti in tutte le foto):

     1 Sepalo = sepal: foglia modificata che insieme ad altri sepali forma il calice.

  3 Antera = anther
13 Annulo = annulus
  2 Corolla: insieme di petali, nel caso delle Asclepiadaceae parzialmente fusi tra loro. 
15 Lobo della corolla = corolla lobe
16 Lobo intermedio della corolla = intermediate corolla lobe
  4 Carpello = carpel
  6 Corona esterna = outer corona
  5 Corona interna = inner corona
  7 Appendice della corona interna
10 Ginostegio = gynostemium: unione di stami e pistilli (mi pare presente solo  nelle orchidee e nelle Asclepiadaceae)
  8 Pollinio = pollinium: granuli di polline aggregati.
11 Pagina superiore petali
12 Pagina inferiore petali
14 Pedicello = pedicel: gambo del fiore
18 Nettario = nectar cavity = zona che secerne e raccoglie il nettare
19 Pollinario
20 Pinza

In questa foto un fiore di Orbea variegata in sezione; sono ben visibili la maggior parte degli elementi del fiore:

orbea variegata sezione fiore numeri

  1 Sepalo
  2 Corolla
  3 Antera
  4 Carpello
  5 Corona interna
  6 Corona esterna (qui poco visibile)
  7 Appendice della corona interna
  8 Pollinio
10 Ginostegio
13 Annulo
14 Pedicello

In questa foto sotto, il centro del fiore dell’Asclepiadacea Orbea variegata, la porzione all'interno dell'annulo:

orbea variegata centro fiore macro numeri

  5 Corona interna
  6 Corona esterna
  7 Appendice della corona interna
  8 Pollinio
13 Annulo
18 Nettario
19 Pollinario
20 Pinza

Il fiore misura circa 5 cm, non è tanto piccolo, ma non ci si immagina che contenga tutte queste cose, e che ingrandito sia ancora più bello e particolare!

1 commento:

gturs ha detto...

Bellissime immagini e altrettanto bella la descrizione.
Saluti. Roberta

Articoli della stessa categoria: