Cocciniglia foto parassita piante

Foto di cocciniglia recuperate nei miei archivi.

Le cocciniglie sono bianche (solo poche sono di altri colori), o bianco sporco, hanno aspetto farinoso o lanuginoso, spesso sembrano polpettine infarinate. Schiacciandole sembrano di gelatina (tranne quelle con scudi rigidi o semi rigidi a volte di colore più scuro). Alcuni di questi parassiti hanno le corna, code, altre hanno il perimetro del corpo circondato da spunzoni o peli sempre bianchi.

In generale le femmine mature sono immobili, le neanidi sono mobili, i maschi a volte hanno le ali, o comunque sono molto mobili ed è più difficile individuarli.

Per capire bene come è fatta una cocciniglia dobbiamo imparare a riconoscerla in tutte le sue forme e fasi di vita. Solo in questo modo si può riuscire a capire che quella macchietta bianca, non è sporco ma uno dei nostri più grandi nemici, la Cocciniglia!

Queste che seguono sono foto che ho scattato in questi anni ad alcuni tipi di cocciniglia, non sono in grado di chiamarle tutte per nome, ma a noi interessa sterminarle :), esistono più di 100 varietà di questo parassita ed ogni varietà ha forme diverse in base all'età e al sesso... Per complicare un pò le cose esistono le pseudococciniglie. Quello che ci interessa adesso è riconoscerle, spero che le mie foto possano aiutare.

cocciniglia mammillaria Cocciniglie che succhiano linfa da una povera Mammillaria duweii.
cocciniglia 1

Erano una decina tutte contro un piccolo cactus di 10 centimetri! vi sembra giusto?

caccia cocciniglia

Nella terra è visibile un nido di cocciniglia con neanidi che si spostano.

neanidi cocciniglia radici

Questa sotto è una cocciniglia rimasta immobile per 3 giorni sotto una foglia di Hoya..

cocciniglia hoya

cocciniglia cotonosa

Foto di giovane cocciniglia cotonosa, minuscola e mobile, sino a che non trova un punto per fermarsi a succhiare.

nenaidi cociniglia cotonosa

scudo cocciniglia

In queste due foto si vede uno scudo molto duro formato da alcune cocciniglie per difendere le proprie uova, l'ho trovato ad ottobre ed è rimasto uguale per tutto l'inverno.

scudo invernale cocciniglia

Queste sotto sono chiamate cocciniglia a scudo a causa dello scudo ceroso.

cocciniglie a scudo su opuntia

cocciniglie a scudo

Come potete vedere all'interno dello scudo il parassita, molto più piccolo, è ben protetto da insetticidi spruzzati sulle piante.

cocciniglia scudo dentro

Questa sotto invece non è una cocciniglia, ma un utilissimo predatore della cocciniglia, Cryptolaemus montrouzieri, che ho trovato in un vaso comprato ad Amsterdam, quindi se lo trovate non eliminatelo!!!

foto cocciniglia amsterdam

Se vede qualcosa del genere sulle vostre piante, sappiate che deve essere eliminato al più presto.
Non basta allontanare le cocciniglie dalla pianta, ma devono essere bruciate, come anche le piante invase se non sono più curabili.
La cocciniglia non è mai sola, quindi se vedete un esemplare del genere su una pianta spulciate tutte le foglie, tubercoli, nodi, e qualsiasi anfratto.

Generalmente questi parassiti prediligono la pagina inferiore delle foglie, gli angoli tra foglia e fusto o tra i tubercoli dei nostri cactus. Nonostante le cocciniglie siano bianche sanno come mimetizzarsi, potreste passare 100 volte davanti una pianta colpita da cocciniglia senza mai vederla.

Un termine inglese per identificare i parassiti che noi chiamiamo cocciniglie è mealybug, provate con questo se volete trovare altre foto di cocciniglia. Se verificate qualche inesattezza o volete aggiungere qualcosa che aiuti all'identificazione della cocciniglia ve ne sarei molto grato.



Argomenti correlati:

- Eliminare cocciniglia a scudo
- Debellare cocciniglia radicale
- Video di cocciniglia

3 commenti:

Anonimo ha detto...

per la cochenilla
confidor

stranepiante ha detto...

Ciao, i prodotti per combattere la cocciniglia si trovano nel post: http://stranepiante.blogspot.com/2008/05/eliminare-cocciniglia-radicale.html

In effetti il Confidor sembra il migliore!

Anonimo ha detto...

Io ho diverse piante infestate da piccoli parassiti bianchi e presumo si tratti proprio di cocciniglia. Ho provato diverse volte a debellarle con un generico antiparassitario,ma sembra addirittura gradiscano! Il problema è che oramai son troppo numerose per poterle togliere una alla volta, vorrei un prodotto efficace che mi consenta di risolvere il problema definitivamente.
Grazie mille!

Articoli della stessa categoria: