Copiapoa hypogaea var. barquitensis Semi

semi Copiapoa hypogaea var. barquitensis I semi della Copiapoa hypogaea hanno caratteristico aspetto a virgola, sono neri e lucidi.

copiapoa hypogaea semi Seminati freschi lo stesso giorno di altre semine sono stati gli ultimi a germogliare. Ma poi sono germinati tutti in tempi differenti, alcuni dopo un mese.

I frutti hanno una quantità di polpa media, che è bene rimuovere prima della semina.

Copiapoa hypogaea var. barquitensis frutti semi Essendo una pianta autofertile produce semi da sola, per aumentarne la quantità smuovo il polline con uno stecchino ogni giorno di apertura del fiore.

copiapoa frutti spaccati I frutti si spaccano da soli quando i semi sono pronti, ma non lasciano cadere i semi che rimangono appiccicati grazie ai residui di polpa.

La Copiapoa hypogaea var. barquitensis ha fiorito a fine luglio e poi a fine agosto, dopo un mese dalla fioritura il frutto si apre mostrando i semi.

5 commenti:

I fiori del bene ha detto...

Avevo letto anche io dell'importanza di "far riposare" il seme durante la quiescenza prima di utilizzarlo : in pratica il seme "fresco" è meno germinativo di uno "secco" perchè cmq non ha avuto il tempo di maturare completamente ...poi ovviamente ogni varietà ha tempi diversi.Per quanto mi riguarda , ritengo affascinantissimo il ciclo vitale delle piante , come dico io " da seme a seme" .

stranepiante ha detto...

ciao, hai perfettamente ragione, spesso i semi devono "riposare" a volte anche un anno, ma alcuni già dopo pochi mesi perdono germinabilità; non conoscendo i tempi della pianta in questione ho preferito piantare subito in modo da non rischiare, non ho piantato tutti i semi però, in modo di poter riprovare tra qualche mese, solitamente non pianto tutti i semi raccolti insieme in modo da capire se è meglio aspettare o piantare subito, oltre a fare prove con diversi tipi di composta.

Le piante sono organismi fantastici, ignorati da molti forse solo perchè non sono in grado di emettere suoni o movimenti (sui movimenti ci sarebbe molto da dire), ma chi le ignora non riesce a rendersi conto che il loro modo di comunicare è discreto, e allo stesso tempo meraviglioso... il ciclo vitale delle piante è perfetto, garantisce propagazione veloce e invasiva, se non ci fosse l'uomo a disturbarle sarebbero proprietarie del pianeta Terra.. e un tempo lo erano; è assurdo, le piante ci hanno fornito l'ossigeno e noi le distruggiamo auto distruggendoci.
Un giorno da piccolo mia nonna mi fece notare una piantina che era cresciuta bucando l'asfalto di un marciapiede, li per li non mi sembrò una cosa importante solo da poco ho capito il messaggio che voleva darmi! vabe sarà l'orario...sono largamente andato fuori tema :) notte!

stranepiante ha detto...

ciao Giada, ti ho scritto una mail giorni fa, cmq il mio indirizzo è a fondo pagina :)

I fiori del bene ha detto...

Stranepiante,scusami l'O.T.,ma come sei fortunato, hai dei visitatori molto disciplinati , che ti chiedono il permesso per utilizzare i tuoi post : io sto combattendo da settimane con un losco individuo che usa il mio materiale per un'inserzione ebay ! L'ho minacciato , dicendogli che è tutto materiale coperto da licenza creativa , ma se n'è fregato!
:(

stranepiante ha detto...

Tra gente onesta è il minimo chiedere il permesso...

Anche a me è capitato sul sito d'aste di trovare mie foto o descrizioni; in genere basta chiedere di inserire un riferimento al sito dove sono stati presi, se come nel tuo caso non ricevi risposta, non esitare a scrivere al servizio di assistenza del sito d'aste (non ricordo dove, ma c'è un link apposito per il materiale protetto utilizzato per pubblicizzare i prodotti in vendita) vedrai che l'asta verrà chiusa in poco tempo.

Articoli della stessa categoria: