Mammillaria microhelia – Foto fiori

Mammillaria-microhelia-fioritura-giallo-fucsia Posseggo questa Mammillaria microhelia da poco più di un anno.

L’ho comprata ad un euro, ero andato in un grande ipermercato, e per non uscire a mani vuote ho deciso di prendere una piantina, era la meno malandata, senza fiori, e l’anno scorso non aveva fiorito.

Sinceramente non mi piaceva un granché, non avevo neanche cercato di identificarla.

Mammillaria_microhelia_fiore_fucsia

A senso l’avevo erroneamente chiamata Mammillaria elongata … ma quest’anno mi ha stupito con la sua fioritura multicolore veramente inaspettata.

fioritura_mammillaria_microhelia Avevo già una Mammillaria microhelia, comprata poco prima della fioritura più o meno nello stesso periodo e pensavo facesse solo fiori gialli.

Mammillaria-microhelia-fioe-giallo Infatti dopo l’apertura dei primi fiori gialli 11 aprile 2009, l’avevo identificata come microhelia, anche se aveva qualche differenza dalla mia prima Mammillaria microhelia. Su una testa vicina a quella in fioritura si vedevano boccioli rosa, ma dato che anche i fiori gialli aveva esternamente linee rosa pensavo fossero ancora piccoli e che sarebbero diventati gialli aprendosi…

boccioli-rosa-mammillaria-microhelia Poi qualche giorno dopo, il 15 Aprile, con grande sorpresa vedo aprirsi i primi fiori fucsia.

Mammillaria-microhelia-fioe-fucsia

Quindi la Mammillaria microhelia può fare fiori gialli, fiori fucsia e/o fiori gialli sfumati di rosa; guardando la mia pianta e cercando tra le foto in internet sembra che da una stessa testa sboccino sempre fiori dello stesso colore.

Queste sotto sono le foto della fioritura della mia prima Mammillaria microhelia poco dopo l’acquisto:

fiore_giallo_mammillaria_microhelia

Mammillaria_microhelia_prima-fioritura

Questa Mammillaria microhelia ha petali più appuntiti e di colore più vivace, inoltre le spine nella parte superiore delle areole sono scure… sarà sempre una microhelia?

3 commenti:

Anonimo ha detto...

L'amore e la passione per la natura di cui questo luogo è impregnato mi spingono ad invitarti nel mio piccolo mondo... quando vuoi basta seguire le mollichine di pane...
Aicha

http://ovattaedacciaio.splinder.com/post/20319948/Una+finestra+sull%27anima...

Anonimo ha detto...

Ciao sono sempre Laura...
Riguardo alle piante che hai appena avuto a Bari:
secondo me quella con le foglie angolate non è un Epiphyllum bensì un Cryptocereus anthonyanus... che ne pensi?
Quella coi fiori rosa ce l'ho anche io e credo sia una Oscularia deltoides...
Della terza non ho idea, è troppo poco "grassa" per i miei canoni!
;-)

stranepiante ha detto...

ciao Laura, grazie per le identificazioni, per la oscularia di ha preceduto Michele; per quella che ho chiamato Epiphyllum anguliger, mi sai dare altre info, ho cercato un pò di foto del Cryptocereus, ed in effetti sono identici, può essere che differiscono solo per il colore del fiore??? mi sapresti dare altre info per distinguere Epiphyllum anguliger da Cryptocereus anthonyanus? intanto chiedo alla signora che me l'ha dato di che colore fa i fiori.

Grazie ciaociao

Articoli della stessa categoria: