Huernia keniensis - Foto fiori

Alcune foto dei fiori e dei boccioli di Huernia keniensis, succulenta, dai singolari fiori viola con i petali corazzati, della famiglia delle Asclepiadaceae.

fiore Huernia keniensis macro

La corolla di questi fiori è detta gamopetala perchè i petali sono fusi tra loro, la parte in cui sono fusi si chiama tubo, mentre la parte in cui sono liberi si dice lembo.

fiore aperto Huernia keniensis L'odore anche avvicinando il naso non è poi così nauseabondo... diciamo che non profumano!

Huernia keniensis particolare petalo tubercoli

I fiori si staccano dalla parte bassa del fusto con un peduncolo di 1-2 cm.

La fioritura inizia verso luglio, dura per tutta l'estate e parte dell'autunno. In questo periodo la pianta avrà sempre almeno un fiore aperto, dato che prima di appassire passano diversi giorni.

Huernia keniensis boccioli gruppo Questo bel fiore a cinque punte sboccia da un bocciolo gonfio e rigido, la cui superficie esterna, rugosa, varia dal rosa al giallo rosato.

Huernia keniensis bocciolo fronte Spesso un primo fiore matura e sboccia precocemente rispetto a molti altri boccioli che si formano ravvicinati; a volte alcuni boccioli si trovano incastrati tra i corpulenti fusti della pianta e si aprono solo parzialmente, per limitare questo fenomeno è bene non ruotare il vaso in modo che i boccioli crescendo si dirigano verso il sole senza incastrarsi.

Huernia keniensis fiore di lato

Argomenti correlati:

- Altre foto ed info per l'identificazione della Huernia keniensis

8 commenti:

Anonimo ha detto...

che belli questi fiori, ma la pianta com'è?
ieri sera ho seminato 5 vaschette di semi, tra cui anche lithops. spero di vedere in fretta dei risultati..
sono un po' impaziente, lo so, spero che su 5 vasi almeno qualcosa nasca!!!
:)
ora il mio frigo è tutto pieno, non ci sta più niente.. peccato, avevo ordinato 500 semi di lithops!!
ma quando accenderanno il riscaldamento posso metterli vicino al termosifone o è troppo caldo?
ciao e grazie!

theallamenta

stranepiante ha detto...

ciao, la pianta la puoi vedere qui: http://stranepiante.blogspot.com/2008/08/huernia-keniensis-fiore-viola.html

le succulente hanno un germinazione veloce, entro una settimana qualcosa vedrai di sicuro!

un tiepido riscaldamento, come il frigo va bene, ma il termosifone sarebbe troppo caldo... cmq con numero maggiore di semine ti conviene costruire un germinatoio o almeno fornire una buona quantità di luce, altrimenti poco dopo la germinazione le piante inizieranno a cercare la luce allungandosi e non è facile, a volte impossibile recuperare piante dall'eziolatura, ti consiglio di cercare gli argomenti in proposito su un forum, ad es su http://forum.cactofili.org/ ci sono vari post sulla costruzione di un germinatoio e sulle luci necessarie alle semine.

Serpico ha detto...

Ma un'amante delle piante come te come lo prende l'umorismo sulla flora che questi ragazzi stanno facendo con la serie comica "Inferno verde"? :D
http://dailymotion.alice.it/yks_channel/video/x6swf0_inferno-verde-ep04_fun

stranepiante ha detto...

Per l'umorismo sulla flora non ci sarebbero problemi.. trovo però che in questi video di comicità ce ne sia poca.. mi lasciano un pò perplesso... ho visto solo questi due che avete linkato nei commenti, non avendo complimenti da fare non ho commentato il primo; ricevendo questo secondo commento ho dovuto scrivere queste due righe, probabilmente sono io che non riesco a cogliere, e quindi ho comunque pubblicato il commento per premiare la voglia di fare dei produttori... sarà il pubblico "non anonimo" a giudicare :)

Anonimo ha detto...

Oggi ho visto che è nata una prima piantina da una semina di due settimane fa.. solo che - ehm - è nata in un punto un po' strano... dev'essere un semino che mi è scivolato, appena faccio una foto ti mando il link, così vedi di persona... adesso non so come gestirla!! :)

per quanto tempo devono stare coperti e alla luce, i piccoli che nascono?

grazie :)

theallamenta

stranepiante ha detto...

ciao, mi capita spesso di trovare piantine nate tra il bordo del contenitore e la composta, ti è successo questo? :) in genere non resistono molto... ho provato anche a spostarle delicatamente con una pinzetta, ma non sempre si riprendono... almeno sai che i semi erano buoni, anche se due settimane per la germinazione sono un pò tante.. poi dipende che semi erano e quanto erano freschi...

Alla luce devono starci per sempre... ed è bene fornire una luce di qualità dato che deve simulare la luce solare che in inverno non è sufficiente.
Riguardo alla copertura generalmente si inizia ad aprire dopo un mese (i lithops molto prima) o cmq dopo che sono spuntate le prime spine.

Comunque se dai una letta al blog mica mi offendo, troverai un sacco di info :D http://stranepiante.blogspot.com/2008/02/seminare-piante-grasse-cactus.html

p.s.potresti inserire i commenti riguardanti la semina in uno dei post inerenti?
grazie ciaociao
Aspetto la foto! :)

Anonimo ha detto...

Ciao, complimenti per il blog!! Spero tu possa aiutarmi a risolvere un dubbio, ho una piantina di huernia keniensis, è in ottima salute e cresce tantissimo. avendola comprata vorrei capire se una pianta con cosi tanti "rametti" è nata da molti sem nello stesso vaso e se è cresciuta con il tempo...magari è una domanda poco intelligente, ma spero tu abbia una risposta per me

Stranepiante ha detto...

ciao, è una pianta che si espande abbastanza velocemente durante la stagione vegetativa, però potrai scoprirlo solo rinvasandola, cosa da fare subito se si trova in torba!
se la pianta è grande diversi cm è possibile che era un unica pianta e i fusti allungandosi e toccando il terreno hanno emesso nuove radici.
ciaociao

Articoli della stessa categoria: